Dai fatti alle parole per fermare la guerra

pubblicato in N°4 - Marzo 2022 - numero di Marzo 2022
Dai fatti alle parole per fermare la guerra

Servirebbe un’azione diplomatica internazionale, ma Onu e Ue finora latitano «Quante altre bombe devono cadere? Quanti altri ucraini e russi verranno uccisi prima che tutti si rendano conto che questa guerra non ha vincitori, solo vinti? (…) Continuare i combattimenti è moralmente inaccettabile, politicamente indifendibile e militarmente privo di senso». Parole pienamente condivisibili, il... »

Grave l’uscita russa dal Consiglio d’Europa

pubblicato in N°3 - Marzo 2022 - numero di Marzo 2022

Aumenta l’isolamento della Russia e cresce la repressione del dissenso interno L’uscita della Federazione russa dal Consiglio d’Europa è passata in secondo piano sui mass media, ma in realtà si tratta di una questione delicata soprattutto in prospettiva futura, per tutto ciò che attiene ai diritti umani e civili in un Paese già scarsamente... »

Militarizzazione europea

pubblicato in N°2 - Marzo 2022 - numero di Marzo 2022

Stati membri e istituzioni dell’Ue aumentano spese e investimenti per la difesa «La maggiore crescita delle importazioni di armi tra le regioni del mondo negli ultimi anni si è verificata in Europa. Nel periodo 2017-21 le importazioni di armi da parte degli Stati europei sono state del 19% superiori rispetto al periodo 2012-16 e... »

Otto marzo di rabbia e lutto

pubblicato in N°1 - Marzo 2022 - numero di Marzo 2022

La Giornata della donna 2022 caratterizzata dalla mobilitazione contro la guerra «Quest’anno, l’8 marzo per noi è un giorno di rabbia e lutto» affermano le donne russe del movimento contro la guerra. La Giornata della donna 2022 non può infatti essere di festa, basti pensare alle migliaia di donne ucraine in fuga dalla guerra... »

Cerca in Euronote

Ricerca per data