Il Covid-19 va riconosciuto come malattia professionale

pubblicato in N°5 - Aprile 2020 - numero di Aprile 2020
Il Covid-19 va riconosciuto come malattia professionale

Richiesta dei sindacati europei nella Giornata sulla sicurezza e salute sul lavoro «Con tutta l’Europa che attualmente vive sotto varie forme di blocco da coronavirus, milioni di lavoratori continuano a lavorare sodo per mantenere il funzionamento della società. Stanno andando a lavorare ed esponendo se stessi e le loro famiglie al virus. Eppure la... »

Prendersi cura di tutti

pubblicato in N°4 - Aprile 2020 - numero di Aprile 2020

Appello alla solidarietà da parte della Piattaforma sociale europea delle Ong «La solidarietà deve essere il fondamento della risposta dell’Europa a questa crisi: combattere la pandemia e proteggere tutte le persone, gestire le conseguenze sociali ed economiche e difendere la democrazia. La pandemia di Covid-19 sta dimostrando fin troppo bene che le società disuguali... »

L’Ue pensa alla “fase 2” della pandemia

pubblicato in N°3 - Aprile 2020 - numero di Aprile 2020

Proposta una Tabella di marcia per una graduale uscita dall’attuale emergenza. Per affrontare la pandemia di Covid-19 in corso sono state adottate ovunque misure straordinarie e senza precedenti, sul piano sanitario, sociale ed economico. Tutti gli Stati membri dell’Unione europea hanno vietato gli assembramenti, chiuso le scuole e introdotto restrizioni alle frontiere e ai... »

Ilo: «Contro il collasso servono soluzioni globali»

pubblicato in N°2 - Aprile 2020 - numero di Aprile 2020

 L’Organizzazione internazionale del lavoro stima gravi perdite occupazionali «I lavoratori e le imprese stanno affrontando una catastrofe, sia nelle economie sviluppate che in quelle in via di sviluppo. Dobbiamo muoverci velocemente, in modo deciso e insieme. Le misure giuste e urgenti potrebbero fare la differenza tra sopravvivenza e collasso». Con questo monito del suo... »

Uno strumento per proteggere i posti di lavoro

pubblicato in N°1 - Aprile 2020 - numero di Aprile 2020

“Sure” fornirà assistenza finanziaria per 100 miliardi di euro agli Stati membri La Commissione europea ha presentato il 2 aprile scorso una nuova serie di misure dell’Ue per preservare la forza lavoro europea in questa fase di emergenza sanitaria ed economico-sociale. Una proposta consiste nella creazione di uno strumento di solidarietà del valore di... »

Cerca in Euronote

Ricerca per data