Tra Europa e Africa un Vertice di prospettiva

pubblicato in N.5 - Novembre 2017 - numero di dicembre 2017
Tra Europa e Africa un Vertice di prospettiva

I leader africani ed europei hanno concordato nuove strategie di collaborazione Investire sui giovani, rafforzare governance e sicurezza e gestire le migrazioni, questi i temi prioritari al centro del quinto Summit tra Unione europea e Unione africana svoltosi ad Abidjan (Costa d’Avorio) nei giorni 29 e 30 novembre scorsi a cui hanno preso parte... »

Nuove misure per una crescita sostenibile e inclusiva

pubblicato in N.4 - novembre 2017 - numero di novembre 2017

Indicate dalla Commissione le priorità economiche e sociali dell’Ue per il 2018 «L’economia della zona euro sta crescendo al ritmo più rapido degli ultimi dieci anni e il disavanzo medio dovrebbe scendere al di sotto dell’1% del Pil il prossimo anno, mentre nel 2010 era superiore al 6%. Eppure diversi Stati membri continuano a... »

Rafforzare la dimensione sociale dell’Ue

pubblicato in N.3 - Novembre 2017 - numero di novembre 2017

A Göteborg il Vertice sociale europeo per l’occupazione e la crescita eque «L’Europa si sta lentamente lasciando alle spalle anni di crisi economica, ma non ha ancora superato la più grave crisi sociale degli ultimi decenni. Le sfide della disoccupazione giovanile, della disuguaglianza e della trasformazione del mondo del lavoro ci riguardano tutti. Göteborg... »

Clima: tradurre gli obiettivi in azioni concrete

pubblicato in N. 2 - Novembre 2017 - numero di novembre 2017

La COP23 in corso a Bonn deve definire l’attuazione dell’accordo di Parigi È probabile che il 2017 sarà uno dei tre anni più caldi registrati finora, con molti eventi ad alto impatto tra cui uragani catastrofici e inondazioni, debilitanti onde di calore e siccità. Il quinquennio 2013-2017 è il più caldo mai rilevato. Gli... »

Giornata europea per la parità retributiva

pubblicato in N.1 - Novembre 2017 - numero di novembre 2017

Rispetto agli uomini, le donne lavorano ancora gratuitamente due mesi all’anno Il 3 novembre rappresenta simbolicamente il giorno in cui le donne lavoratrici smettono di essere pagate rispetto ai loro colleghi uomini, per questo si è celebrata quest’anno la Giornata europea per la parità retributiva. Si stima infatti che la retribuzione oraria media delle... »

Tag Cloud

Cerca in Euronote

Ricerca per data