Tag Archive

Europarlamento: serve una svolta nella politica migratoria

By euronote

«Almeno 20.000 persone sono morte negli ultimi 20 anni nel tentativo di raggiungere le coste europee. Non possiamo permettere che ne muoiano ancora» ha dichiarato il presidente del Parlamento europeo, Martin Schulz, rivolgendosi ai capi di Stato e di governo dell’Ue riuniti nel Consiglio europeo il 25 ottobre scorso. Facendo riferimento al grave naufragio... »

Amnesty: agire per i diritti dei migranti

By euronote

In seguito all’ennesima tragedia delle migrazioni nel Canale di Sicilia, Amnesty International ha chiesto all’Unione europea e ai governi degli Stati membri di agire in modo determinato per prevenire ulteriori perdite di vite umane nel Mediterraneo e proteggere i diritti umani di migranti e rifugiati. «L’ultimo naufragio di Lampedusa ha messo in evidenza quanto le... »

Il Consiglio d’Europa richiama l’Ue sui diritti dei migranti

By euronote

«L’esternazione da parte dell’Unione europea delle politiche di controllo delle frontiere esterne ha effetti deleteri sui diritti dell’uomo, in particolar modo sul diritto di lasciare un Paese, condizione preliminare e necessaria per il pieno godimento degli altri diritti, specialmente del diritto di richiedere asilo»: è quanto dichiarato dal commissario per i diritti umani del... »

Unhcr: rischio di nuove tragedie in mare

By euronote

In merito al naufragio di migranti verificatosi a inizio ottobre a Lampedusa, l’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (Unhcr) ha comunicato che solo una risposta organica e collettiva – che tenga in debita considerazione la situazione dei Paesi dai quali le persone sono costrette a fuggire e lungo le rotte dell’asilo, la... »

Il punto sull’immigrazione nell’Unione europea

By euronote

Nel corso del 2011 almeno 1,7 milioni di persone provenienti da un Paese al di fuori dell’Unione europea sono immigrate in uno dei 27 Stati membri, mentre 1,3 milioni di persone già residenti all’interno di un Paese dell’Ue sono migrate in un altro Stato membro. Complessivamente, circa 3,2 milioni di persone sono immigrate in... »

Acquisizioni di cittadinanza nei Paesi dell’Ue

By euronote

Gli Stati membri dell’Unione europea hanno concesso la cittadinanza a circa 810.000 persone nel corso del 2010, secondo quanto rilevato da Eurostat che ha pubblicato uno studio dedicato appunto all’acquisizione della cittadinanza europea da parte di cittadini residenti nell’Ue ma nati in Paesi terzi. Precisamente sono state 810.500 le persone che nel 2010 hanno acquisito... »

Nordafrica: sostegno Ue ma no a ingerenze

By euronote

«Sono i nostri vicini. Dobbiamo essere ambiziosi, dobbiamo essere efficaci, dobbiamo essere integrati» ha dichiarato l’alto rappresentante della politica estera dell’Ue, Catherine Ashton, nel corso del Consiglio Affari esteri del 21 febbraio scorso dedicato alla situazione verificatasi nelle ultime settimane nei Paesi della sponda Sud del Mediterraneo. Di fronte a questi «eventi senza precedenti» nella... »

L’emergenza umanitaria riguarda tutta l’Europa

By euronote

Come l’Unione europea intende affrontare gli sviluppi della situazione in Africa settentrionale e in particolare il potenziale afflusso di migranti dalla regione? Ne hanno parlato i ministri dei 27 Stati membri durante la sessione del Consiglio Giustizia e affari interni (Gai), svoltasi lo scorso 24 febbraio, nel corso del quale sono stati esaminati gli... »

Rimesse globali in aumento, nonostante la crisi

By euronote

Le rimesse finanziarie dei migranti verso i Paesi in via di sviluppo costituiscono una fonte importante e flessibile di finanziamento anche durante la crisi globale in corso, dando alle fragili economie di questi Paesi un contributo a volte decisivo, circa tre volte più decisivo degli aiuti ufficiali allo sviluppo. I flussi di rimesse registrati... »

No ai controlli effettuati dalle compagnie aeree

By euronote

«Le compagnie aeree non sono autorità preposte all’immigrazione» ha dichiarato il 12 ottobre scorso il commissario per i diritti umani del Consiglio d’Europa, Thomas Hammarberg, denunciando che molti Paesi europei cercano di ridurre l’immigrazione minacciando indebitamente di infliggere sanzioni alle compagnie aeree e ad altre aziende di trasporto. Secondo Hammarberg, per limitare gli ingressi nel... »

Tag Cloud

Cerca in Euronote

Ricerca per data