Rafforzare la dimensione sociale dell’Ue

pubblicato in N.3 - Novembre 2017 - numero di novembre 2017

A Göteborg il Vertice sociale europeo per l’occupazione e la crescita eque «L’Europa si sta lentamente lasciando alle spalle anni di crisi economica, ma non ha ancora superato la più grave crisi sociale degli ultimi decenni. Le sfide della disoccupazione giovanile, della disuguaglianza e della trasformazione del mondo del lavoro ci riguardano tutti. Göteborg ci... »

Clima: tradurre gli obiettivi in azioni concrete

pubblicato in N. 2 - Novembre 2017 - numero di novembre 2017

La COP23 in corso a Bonn deve definire l’attuazione dell’accordo di Parigi È probabile che il 2017 sarà uno dei tre anni più caldi registrati finora, con molti eventi ad alto impatto tra cui uragani catastrofici e inondazioni, debilitanti onde di calore e siccità. Il quinquennio 2013-2017 è il più caldo mai rilevato. Gli indicatori... »

Giornata europea per la parità retributiva

pubblicato in N.1 - Novembre 2017 - numero di novembre 2017

Rispetto agli uomini, le donne lavorano ancora gratuitamente due mesi all’anno Il 3 novembre rappresenta simbolicamente il giorno in cui le donne lavoratrici smettono di essere pagate rispetto ai loro colleghi uomini, per questo si è celebrata quest’anno la Giornata europea per la parità retributiva. Si stima infatti che la retribuzione oraria media delle donne... »

Un reddito minimo contro la povertà

pubblicato in N. 4 - Ottobre 2017 - numero di ottobre 2017
Un reddito minimo contro la povertà

L’invito ai Paesi dell’Ue giunge da una risoluzione del Parlamento europeo Con una risoluzione approvata a larga maggioranza il 24 ottobre scorso il Parlamento europeo ha affermato l’importanza di misure di reddito minimo quali strumenti per contrastare la povertà nell’Unione europea. Le cause e la durata della povertà e dell’esclusione sociale non dipendono dalla volontà... »

In lieve calo ma sempre elevata la povertà nell’Ue

pubblicato in N.3 - Ottobre 2017 - numero di ottobre 2017

Pubblicazione Eurostat in occasione della Giornata internazionale del 17 ottobre Nell’Unione europea la percentuale di persone a rischio di povertà o esclusione sociale è in leggera diminuzione, ma nel 2016 si sono stimati ancora 117,5 milioni di persone in questa condizione, il che corrisponde al 23,4% della popolazione europea. Un Rapporto pubblicato da Eurostat in... »

Parità di genere: progressi troppo lenti nell’Ue

pubblicato in N.2 - Ottobre 2017 - numero di ottobre 2017

L’indice 2017 mostra la necessità di politiche mirate in tutti gli Stati membri L’Unione europea sta avanzando a «un ritmo da lumaca» sull’uguaglianza di genere, per il raggiungimento della quale servono ancora importanti sforzi da parte degli Stati membri, afferma l’Istituto europeo per l’uguaglianza di genere (Eige) che ha pubblicato l’Indice 2017 nell’Ue. In dieci... »

Come promuovere l’apprendistato nell’Ue

pubblicato in N.1 - Ottobre 2017 - numero di ottobre 2017

Proposto un quadro europeo per apprendistati efficaci e di qualità Nei Paesi dell’Unione europea l’apprendistato, cioè la pratica basata sulla combinazione tra l’apprendimento a scuola e la formazione sul luogo di lavoro, coinvolge attualmente circa 3,7 milioni di giovani a fronte di circa 20 milioni di studenti universitari. Eppure dovrebbe essere proprio l’apprendistato ad agevolare... »

Agenda europea sulla migrazione: bilancio e proposte

pubblicato in N. 3 - Settembre 2017 - numero di settembre 2017
Agenda europea sulla migrazione: bilancio e proposte

Due anni dopo l’avvio dell’iniziativa la Commissione indica le nuove priorità «I nostri sforzi comuni per reagire alla crisi migratoria e dei rifugiati hanno prodotto risultati tangibili, ma il traguardo non è ancora raggiunto: dobbiamo mantenere la rotta e consolidare il nostro approccio complessivo sulla migrazione costruendo gli altri elementi necessari». Così Frans Timmermans,... »

Tra dubbi e discussioni entra in vigore il Ceta

pubblicato in N.2 - Settembre 2017 - numero di settembre 2017

Al via, in forma provvisoria, l’accordo economico e commerciale Ue-Canada Il 21 settembre è entrato in vigore, a titolo provvisorio, l’accordo economico e commerciale globale (Comprehensive Economic and Trade Agreement – Ceta) tra l’Ue e il Canada, firmato dai due partner internazionali il 30 ottobre 2016, approvato il 15 febbraio 2017 dal Parlamento europeo e... »

Lo stato dell’Ue secondo i sindacati europei

pubblicato in N.1 - Settembre 2017 - numero di settembre 2017

Reazioni della Ces al discorso di Juncker e proposte sul futuro dell’Europa «È troppo presto per dire che la crisi è finita. L’austerità non è morta e la convergenza sociale verso l’alto che vogliamo – e che il presidente Juncker ha annunciato – si è tutt’altro che verificata. Quindi, sono molto riluttante a parlare di... »

Tag Cloud

Cerca in Euronote

Ricerca per data