Maggior impegno dell’Ue per ridurre i rifiuti alimentari

pubblicato in N. 3 - Aprile 2017 - numero di aprile 2017

Lo chiede l’Europarlamento: riduzioni del 30% entro il 2025 e 50% entro il 2030 Nei Paesi dell’Unione europea si stima che ogni anno vengano sprecate 88 milioni di tonnellate di prodotti alimentari, circa 173 chilogrammi a persona, per un costo associato stimato in circa 143 miliardi di euro annui. Due terzi di questi derivano dai... »

Tutelare i minori migranti

pubblicato in N. 2 - Aprile 2017 - numero di aprile 2017

La Commissione europea esorta ad affrontare un delicato fenomeno in aumento Negli ultimi anni il numero dei minori migranti giunti nell’Unione europea è aumentato drammaticamente: nel 2015 e nel 2016 circa il 30% dei richiedenti asilo nell’Ue erano minori e negli ultimi sei anni è stato registrato un aumento di sei volte del numero totale... »

Europarlamento: un nuovo approccio alle migrazioni

pubblicato in N. 1 - Aprile 2017 - numero di aprile 2017

Devono essere affrontate le cause e garantiti i bisogni umanitari dei migranti L’assistenza e la cooperazione internazionale dell’Ue devono essere mirate allo sviluppo e alla crescita nei Paesi terzi e a ridurne la povertà, non a incentivare la riammissione dei migranti irregolari o dissuadere con la coercizione le persone dal mettersi in viaggio, oppure fermare... »

Per il futuro dell’Ue servono fatti

pubblicato in N. 5 - Marzo 2017 - numero di marzo 2017
Per il futuro dell’Ue servono fatti

La società civile europea: l’Ue deve passare dai propositi ad azioni concrete «L’unità europea è iniziata come il sogno di pochi ed è diventata la speranza di molti (…). Oggi siamo uniti e più forti: centinaia di milioni di persone in tutta Europa godono dei vantaggi di vivere in un’Unione allargata che ha superato le... »

L’Europa che vogliamo

pubblicato in N. 4 - Marzo 2017 - numero di marzo 2017

Appello di 237 organizzazioni sociali e sindacali europee ai leader dell’Ue «Oggi l’Unione europea è l’iniziativa di pace più grande e di maggior successo del nostro tempo (…), ma non possiamo permetterci di abbassare la guardia: molto resta ancora da fare per costruire un mondo sostenibile per le generazioni attuali e future. Pur avendo registrato... »

I salari colpiti dalla crisi

pubblicato in N. 3 - Marzo 2017 - numero di marzo 2017

Il peggioramento della condizione salariale europea in un Rapporto dell’Etui L’approccio indicato dalla Commissione europea negli ultimi anni per affrontare la crisi economica e finanziaria, che ha orientato gli Stati membri dell’Ue verso i bassi salari, il decentramento dei sistemi di contrattazione collettiva e la limitazione dei diritti sindacali, non ha funzionato; per questo è... »

Parità di genere: diritto fondamentale

pubblicato in N. 2 - Marzo 2017 - numero di marzo 2017

L’Ue rinnova l’impegno a ridurre le persistenti disparità, soprattutto sul lavoro «La parità di genere non è semplicemente un obiettivo al quale aspiriamo, è un diritto fondamentale». Queste parole, pronunciate dal presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker in occasione della Giornata internazionale della donna, l’8 marzo, rappresentano la posizione dell’Europa che sessant’anni fa ha iscritto... »

Un Libro bianco sul futuro dell’Ue

pubblicato in N. 1 - Marzo 2017 - numero di marzo 2017

La Commissione europea delinea gli scenari possibili per l’Ue nei prossimi anni La Commissione europea ha presentato il Libro bianco sul futuro dell’Europa, che rappresenta il contributo dell’esecutivo dell’Ue al Vertice di Roma del 25 marzo prossimo che celebrerà i 60 anni dei Trattati di Roma da cui nacque la Comunità europea, poi Unione europea.... »

Approvato il Ceta, tra critiche e discussioni

pubblicato in N.4 - Febbraio 2017 - numero di marzo 2017
Approvato il Ceta, tra critiche e discussioni

L’accordo di libero scambio Ue-Canada passa al vaglio dei parlamenti nazionali Con la ratifica da parte del Parlamento europeo, lo scorso 15 febbraio, l’accordo economico e commerciale globale tra l’Ue e il Canada (Comprehensive Economic and Trade Agreement – Ceta) è ora ufficiale e dovrebbe essere applicato in via provvisoria dal prossimo mese di aprile.... »

Servono aumenti salariali per la ripresa economica

pubblicato in 2017, Febbraio, N.3 febbraio 2017 - numero di febbraio 2017

Una campagna europea della Ces per ottenere salari più elevati in tutta l’Ue «La pazienza dei lavoratori si sta esaurendo. L’Europa ha bisogno di una ripresa per tutti, non solo per chi è già ricco». Con queste motivazioni la Confederazione europea dei sindacati (Ces) ha lanciato una campagna per un aumento dei salari dei lavoratori... »

Tag Cloud

Cerca in Euronote

Ricerca per data