Schengen: confermati i controlli ad alcune frontiere interne

pubblicato in N. 2 - Maggio 2016 - numero di maggio 2016

Obiettivo dell’Ue il ripristino della libera circolazione nell’area entro fine anno «Eccezionali e temporanei» ma prolungati per altri sei mesi i controlli alle frontiere interne all’area Schengen di cinque Stati membri: Germania, Austria, Svezia, Danimarca e Norvegia (quest’ultimo Stato membro Schengen ma non Ue). Questa la decisione con cui il Consiglio dell’Ue ha accolto il... »

Tag Cloud

Cerca in Euronote

Ricerca per data