EDITORIALE

pubblicato in 86 Articoli - numero di novembre 2014

“Le sfide dell’Europa non possono aspettare” è il motto della nuova Commissione europea insediatasi da poche settimane. Un’affermazione sulla quale non può che esserci un totale accordo da parte di tutti coloro che credono nel progetto europeo. Diversa è la situazione quando si entra nel merito del “come” affrontare queste sfide. Oggi, alla fine... »

CAMBIO DI ROTTA

pubblicato in 86 Articoli - numero di novembre 2014
CAMBIO DI ROTTA

Lo chiedono i sindacati europei all’Ue per il 2015, alla luce del fallimento economico e sociale delle politiche di austerità adottate finora Il rallentamento della ripresa economica, l’incombente deflazione e le scarse prospettive per la situazione occupazionale e sociale dimostrano il fallimento della politica di austerità voluta dall’Unione europea negli ultimi anni e la necessità... »

PREVISIONI ECONOMICHE D’AUTUNNO: RIPRESA LENTA

pubblicato in 86 Articoli - numero di novembre 2014
PREVISIONI ECONOMICHE D’AUTUNNO: RIPRESA LENTA

Crescita e dinamismo economici ancora deboli, scarsi miglioramenti nel mercato del lavoro: l’Ue fatica a uscire dalla crisi «La situazione economica e occupazionale non sta migliorando con sufficiente rapidità. La Commissione europea si impegna ad avvalersi di tutti gli strumenti e le risorse disponibili per aumentare la crescita e l’occupazione in Europa. Proporremo un piano... »

CAMPAGNA PER TASSARE LE TRANSAZIONI FINANZIARIE

pubblicato in 86 Articoli - numero di novembre 2014

La società civile europea chiede ai governi dell’Ue un accordo per l’introduzione della tassa, che avrebbe un fine di solidarietà All’inizio di novembre oltre 1000 organizzazioni sociali e sindacali di 11 Paesi europei in rappresentanza di oltre 50 milioni di cittadini si sono rivolte al Consiglio Ecofin denunciando lo stallo negoziale tra i Paesi dell’Ue... »

Clima: Ue soddisfatta per annuncio Usa-Cina

pubblicato in 86 Notizie flash - numero di novembre 2014

In una dichiarazione congiunta del 12 novembre scorso, i presidenti della Commissione europea, Jean-Claude Juncker, e del Consiglio europeo, Herman Van Rompuy, hanno espresso soddisfazione per l’annuncio dato dai presidenti degli Stati Uniti e della Cina sulle intenzioni per le rispettive azioni post-2020 in materia di cambiamenti climatici. I due Paesi hanno infatti firmato... »

Unhcr: fronteggiare l’aumento di vittime nel Mediterraneo

pubblicato in 86 Notizie flash - numero di novembre 2014
Unhcr: fronteggiare l’aumento di vittime nel Mediterraneo

Tra il 1° luglio e il 30 settembre 2014 sono arrivate in Europa 90.000 persone migranti attraverso il Mediterraneo e almeno 2200 hanno perso la vita, mentre nel periodo compreso tra il 1° gennaio e il 30 giugno si contavano 75.000 arrivi e 800 decessi. In altre parole, le probabilità di morire per chi... »

Commissione: verso la definizione del programma 2015

pubblicato in 86 Notizie flash - numero di novembre 2014

Si è aperto il 12 novembre il forum di discussione tra Commissione europea, Parlamento europeo e, per la prima volta, gli Stati membri in sede di Consiglio Affari generali. La discussione porterà all’adozione, entro il 15 dicembre, del programma di lavoro per il 2015 della nuova Commissione europea, insediatasi il 1° novembre scorso e... »

AGENDA // APPUNTAMENTI

pubblicato in 86 Articoli - numero di novembre 2014

24-27 novembre: Strasburgo, plenaria Parlamento europeo 1 dicembre: Bruxelles, Consiglio Occupazione, politica sociale, salute e consumatori 1-12 dicembre: Lima (Perù), Conferenza Onu sui cambiamenti climatici 9 dicembre: Bruxelles, Consiglio Economia e finanza (Ecofin) 11 dicembre: Bruxelles, Consiglio Occupazione, politica sociale, salute e consumatori (dedicato al lavoro) 15-18 dicembre: Bruxelles, plenaria Parlamento europeo 24-27 novembre: Strasburgo, plenaria Parlamento europeo 1 dicembre: Bruxelles, Consiglio Occupazione,... »

Editoriale

pubblicato in 85: Articoli - numero di ottobre 2014

Nell’Unione europea circa 125 milioni di persone sono a rischio di povertà o di esclusione sociale, cioè un quarto dell’intera popolazione. Si tratta di un numero enorme e, quel che è peggio, destinato ad aumentare alle condizioni attuali: da quando nel 2010 è stata lanciata la strategia Europa 2020, che tra gli obiettivi prevede... »

Povertà: miraggio 2020

pubblicato in 85: Articoli - numero di ottobre 2014
Povertà: miraggio 2020

L’obiettivo di ridurre di 20 milioni il numero di poveri entro il 2020 è irraggiungibile alle condizioni attuali: la denuncia del network europeo anti-povertà Eapn «Dobbiamo riconoscere il fallimento della strategia Europa 2020 per com’è stata concepita finora. Il paradigma economico degli anni passati ci ha portati fino a questo punto ed è evidente che... »

Tag Cloud

Cerca in Euronote

Ricerca per data