Euronote n.73

DISOCCUPAZIONE GIOVANILE

pubblicato in 73- Inserto - numero di giugno 2012
DISOCCUPAZIONE GIOVANILE

Il problema lavoro per i giovani europei I dati più recenti forniti dall’Ufficio statistico dell’Unione europea, Eurostat, sono piuttosto chiari: la disoccupazione è in costante aumento nell’intera Unione e nella zona euro e colpisce soprattutto i giovani. Nell’aprile 2012, infatti, si sono registrati nei 27 Paesi dell’Ue 5,46 milioni di disoccupati di età inferiore ai 25... »

Divisione europea

pubblicato in 73- Articoli - numero di giugno 2012
Divisione europea

Chissà se da oltre Atlantico, a Chicago dove erano riuniti per il G8, i governanti europei hanno avuto occasione di vedere meglio la piccola Europa, con al centro il vulcano in ebollizione della minuscola Grecia, e rendersi conto di quanto sia frammentata l’Unione europea e quanto essa sia giunta stremata all’appuntamento con i Grandi... »

Grecia: l’uscita dalla crisi secondo la Commissione

pubblicato in 73- Articoli - numero di giugno 2012

È possibile e come risollevare le condizioni di un Paese come la Grecia, da mesi considerato sull’orlo del fallimento economico-finanziario e alle prese con una drammatica situazione sociale? Sì secondo la Commissione europea, che nell’aprile scorso ha pubblicato un comunicazione in cui ha indicato gli elementi principali del programma da attuare nel corso del... »

Le tappe dell’Ue verso la stabilità e la crescita

pubblicato in 73- Articoli - numero di giugno 2012

Rafforzare la stabilità finanziaria, rilanciare la crescita e creare occupazione: si tratta di operazioni necessarie per l’Unione europea che dipendono da adeguate misure di bilancio e riforme economiche, per la realizzazione delle quali la Commissione europea ha adottato una serie di raccomandazioni specifiche per Paese, tenendo conto della situazione di ciascuno Stato membro, nonché... »

Bilancio 2013: investimenti in crescita e occupazione

pubblicato in 73- Articoli - numero di giugno 2012

Il progetto di bilancio dell’Ue per il 2013, presentato a fine aprile dalla Commissione europea, tiene conto delle dichiarazioni del Consiglio europeo circa il fatto che la crescita e l’occupazione nell’Ue possono essere realizzate solo associando risanamento delle finanze pubbliche e investimenti nella crescita. La proposta di bilancio concentra così gli investimenti sui settori prioritari... »

Economia europea verso un lento recupero

pubblicato in 73- Articoli - numero di giugno 2012
Economia europea verso un lento recupero

Insieme alla prevista accelerazione della crescita mondiale, la ripresa economica dell’Unione europea «dovrebbe avviarsi lentamente a partire dalla seconda metà dell’anno», almeno secondo quanto stima la Commissione europea nelle consuete Previsioni economiche di primavera 2012, rese note all’inizio di maggio. «Dopo la contrazione della produzione alla fine del 2011, si stima che l’economia europea sia... »

Crisi: crescono i timori dei cittadini

pubblicato in 73- Articoli - numero di giugno 2012

Monitorare l’impatto sociale della crisi attraverso la percezione dell’opinione pubblica europea, questo l’obiettivo di una tipologia di sondaggi Eurobarometro in corso fin dal 2009 dei quali l’ultimo è stato pubblicato lo scorso aprile. L’indagine è stata svolta nel dicembre 2011 con 25.544 interviste condotte in tutti i 27 Stati membri dell’Unione europea. Riportiamo di... »

Come aumentare la fiducia dei consumatori

pubblicato in 73- Articoli - numero di giugno 2012

Massimizzare la partecipazione dei consumatori e accrescere la loro fiducia nel mercato: questo l’obiettivo, ambizioso ma necessario nell’attuale contesto europeo, che si pone la Commissione europea con l’Agenda del consumatore europeo, presentata lo scorso 22 maggio. Partendo dalla constatazione dell’importanza fondamentale che i consumatori hanno sull’economia, dimostrata dal fatto che la spesa per i... »

Politica di vicinato: Ue soddisfatta

pubblicato in 73- Articoli - numero di giugno 2012

I Paesi del vicinato meridionale e orientale dell’Unione europea che danno prova di un deciso impegno a livello di riforme riceveranno un sostegno europeo più ampio e consistente, secondo quanto prevede il nuovo pacchetto sulla Politica europea di vicinato (Pev) presentato da Catherine Ashton, Alta rappresentante dell’Ue per gli Affari esteri e la Politica... »

Consultazione pubblica sui diritti dei cittadini

pubblicato in 73- Articoli - numero di giugno 2012

La cittadinanza europea, che integra e non sostituisce quella nazionale, conferisce a tutti i cittadini dei 27 Stati membri dell’Unione una serie di diritti in più: il cittadino dell’Unione ha il diritto di circolare liberamente, votare e candidarsi alle elezioni amministrative ed europee nello Stato membro in cui risiede, gode della tutela consolare delle... »

Tag Cloud

Cerca in Euronote

Ricerca per data