Notizie flash di Euronote n.69

Mercato del lavoro: ripresa lenta

pubblicato in 69 - Notizie Flash - numero di luglio 2011

Secondo la EU Employment and Social Situation Quarterlyreview, realizzata dalla Commissione europea, il mercato del lavoro europeo sta facendo registrare una ripresa lenta e non uniforme nei ventisette Stati membri. Il persistere dell’incertezza sulla situazione economica e fiscale determina un aumento della disoccupazione in alcuni Stati membri e, in generale, una crescita occupazionale molto... »

Inaugurato l’Ufficio europeo di sostegno all’asilo

pubblicato in 69 - Notizie Flash - numero di luglio 2011

È stato inaugurato il 19 giugno scorso l’Ufficio europeo di sostegno per l’asilo (EuropeanAsylumSupport Office – Easo) con sede a La Valletta sull’isola di Malta. Le attività dell’Easo sono in realtà iniziate nel novembre 2010 anche se l’operatività completa è attiva dal 20 giugno, Giornata mondiale del rifugiato. Grande soddisfazione è stata espressa dalla commissaria... »

Ue e Onu per la sicurezza alimentare

pubblicato in 69 - Notizie Flash - numero di luglio 2011

La Commissione europea e le Agenzie delle Nazioni Unite Fao (Food and AgricultureOrganisation), Wfp (World FoodProgramme) e Ifad (International Fund for Agricultural Development) hanno firmato a Roma, alla presenza della commissaria alla Cooperazione internazionale e gli Aiuti umanitari, KristalianaGeorgieva, e del commissario allo Sviluppo, AndrisPiebalgs, un nuovo quadro strategico per la cooperazione, volto a... »

Aiuti agli indigenti: appello contro i tagli

pubblicato in 69 - Notizie Flash - numero di luglio 2011

È stata fissata a 113 milioni di euro la dotazione del fondo europeo per la distribuzione di aiuti alimentari agli indigenti per il 2012. Molto consistente dunque la riduzione rispetto ai fondi 2011 (500 milioni) dovuta, si legge in un comunicato della Commissione europea, a una sentenza della Corte di Giustizia secondo la quale... »

Convenzione per i diritti dei lavoratori domestici

pubblicato in 69 - Notizie Flash - numero di luglio 2011

«Il lavoro domestico continua a essere sottovalutato e invisibile» oltre che a carico «soprattutto delle donne e delle ragazze che appartengono a comunità migranti o a gruppi svantaggiati, esposti a rischi di discriminazioni e abusi in ambito lavorativo». Partendo da questo assunto la centesima Conferenza annuale dell’Organizzazione Internazionale del lavoro (Ilo-Oil) ha adottato una... »

Tag Cloud

Cerca in Euronote

Ricerca per data