Notizie flash di Euronote n.58

Consiglio informale in vista del G20

pubblicato in 58 - Notizie Flash - numero di settembre 2009

Il 17 settembre scorso si è tenuto a Bruxelles un incontro informale dei capi di Stato e di governo dei 27 Paesi membri dell’Ue, con l’obiettivo di trovare una posizione comune in vista del Summit G20 di Pittsburgh. Tre le questioni principali di cui si è discusso: finanze pubbliche ed elaborazione di “strategie di uscita”... »

Via libera sloveno all’adesione croata all’Ue

pubblicato in 58 - Notizie Flash - numero di settembre 2009

In seguito alla risoluzione di una disputa frontaliera riguardante un’area dell’Adriatico settentrionale, le autorità della Slovenia hanno deciso di togliere il loro veto, posto lo scorso dicembre, all’adesione della Croazia all’Ue. L’annuncio è stato dato al termine di un incontro svoltosi a Lubiana tra il primo ministro sloveno, Borut Pahor, e la premier croata... »

Il punto sulla politica europea di innovazione

pubblicato in 58 - Notizie Flash - numero di settembre 2009

La Commissione europea ha reso nota la comunicazione “Reviewing Community innovation policy in a changing world”, documento nel quale è tracciato un bilancio della politica europea per l’innovazione e si delineano le nuove sfide per il futuro. «L’innovazione non si decide per decreto» ha detto, presentando la comunicazione, il commissario europeo all’Industria Günter Verheugen, aggiungendo... »

Dati sugli incidenti sul lavoro

pubblicato in 58 - Notizie Flash - numero di settembre 2009

Eurostat ha recentemente pubblicato i risultati di una ricerca realizzata da Labour Force Survey 2007 sugli incidenti sul lavoro, i problemi di salute connessi alle condizioni lavorative e l’esposizione a fattori di rischio tra i lavoratori dell’Unione europea. Dall’indagine emerge che l’8,6% dei lavoratori, corrispondente a 20 milioni di persone, ha avuto negli ultimi dodici... »

Incontro sulla parità di genere

pubblicato in 58 - Notizie Flash - numero di settembre 2009

Alcune delle donne più attive nelle istituzioni europee, tra cui alcuni membri del Parlamento e della Commissione europea, si sono incontrate a Bruxelles per discutere come portare l’eguaglianza di genere nella politica europea, dove la presenza maschile continua a prevalere e ad occupare i ruoli di maggior potere. Ad oggi il Parlamento europeo è... »

Il benessere non è solo Pil

pubblicato in 58 - Notizie Flash - numero di settembre 2009

Era l’autunno del 2007 quando una rete di partner (Parlamento europeo, Commissione europea, Ocse, Club di Roma, Wwf) diede vita alla prima edizione della Conferenza Beyond Gdp, finalizzata a scambiare opinioni, informazioni e punti di vista in merito agli indicatori e ai criteri di misurazione della ricchezza e dello sviluppo. La Conferenza è giunta... »

Educazione e cultura, priorità della presidenza dell’Ue

pubblicato in 58 - Notizie Flash - numero di settembre 2009

I ministri svedesi dell’Educazione, Jan Björklund, e della Cultura, Lena Adelsohn Liljeroth, hanno presentato alla commissione Educazione e Cultura del Parlamento europeo le priorità individuate in questi settori dalla presidenza di turno dell’Ue, che resterà in carica fino alla fine del 2009. Björklund ha dichiarato di voler privilegiare tre piste di lavoro: la valorizzazione del... »

Tag Cloud

Cerca in Euronote

Ricerca per data