Libro verde sul futuro delle pensioni

luglio 2010

«Entro il 2060 si prevede che il numero di pensionati in Europa raddoppi rispetto a quello di quanti finanziano le loro pensioni, la situazione attuale è semplicemente insostenibile» sostiene la Commissione europea che ha lanciato un dibattito pubblico sul futuro delle pensioni. Il Libro verde della Commissione esamina il quadro pensionistico europeo in modo completo, trattando vari temi quali il prolungamento della vita attiva, il mercato interno delle pensioni, la mobilità delle pensioni attraverso l’Ue, le lacune della normativa Ue, il futuro regime di solvibilità per i fondi pensione, il rischio di insolvenza dei datori di lavoro, un processo decisionale informato e la governance a livello europeo. Obiettivo dell’iniziativa lanciata dalla Commissione è di affrontare in modo adeguato alcune grandi questioni che attengono alla prospettiva socio-economica dell’Ue:

- garantire redditi da pensione adeguati e la sostenibilità a lungo termine dei sistemi pensionistici;

- conseguire il giusto equilibrio tra lavoro e pensione e facilitare il prolungamento della vita attiva;

- eliminare gli ostacoli per le persone che lavorano in diversi Paesi dell’Ue, come pure gli ostacoli al mercato interno dei prodotti pensionistici;

- rendere le pensioni più sicure, nel quadro della recente crisi economica, sia nell’immediato che a lungo termine;

- garantire che le pensioni siano più trasparenti affinché i cittadini possano prendere decisioni informate sui propri redditi da pensione.

La consultazione durerà fino al 15 novembre 2010 e chiunque abbia un interesse per l’argomento può presentare le proprie opinioni su un apposito sito web. La Commissione europea analizzerà poi tutte le risposte ottenute e considererà le migliori linee d’azione per il futuro con cui affrontare queste problematiche a livello europeo.

INFORMAZIONI:

http://ec.europa.eu/yourvoice/ipm/forms/dispatch?form=pensions

Tags: ,

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.

Tag Cloud

Cerca in Euronote

Ricerca per data